Camillo - Il blog di Christian Rocca

Cose che non resteranno

Un paese travagliato

Ne scrivono oggi Andrea Marcenaro su Panorama e ieri Pietro Calabrese su Sette. Lo ripeto io: per quale diavolo di motivo l’ex patron di Fastweb, Silvio Scaglia, si trova ancora in galera? La legge dice che la custodia cautelare è possibile solo in tre casi: pericolo di fuga, pericolo di inquinamento delle prove, reiterazione del reato. Scaglia era in Sudamerica e ha preso subito un volo per consegnarsi ai magistrati; non ha più niente a che fare con Fastweb ormai da parecchi anni e il reato contestato ovviamente non può più essere reiterato. Eppure Scaglia è ancora in galera, da due mesi. Perché? Perché siamo un paese travagliato.

ricerca

archivi

testata
periodo
feed rss
 

Christian Rocca – © 2002-2011

Credits: Graphic Design & Web Development to Area Web