Camillo - Il blog di Christian Rocca

Cose che non resteranno

Molti complimenti agli indossatori

Scudetto meritatissimo, nonostante lo straordinario campionato della Roma di Ranieri. L’Inter è molto forte, in un campionato mediocre che paga ancora i disastri e gli imbrogli e le falsità di calciopulitopoli. Gli scudetti consecutivi non sono cinque, ma quattro. Tre dei quali secondo me non contano, perché giocati in un campionato aziendale. Quest’anno è stato diverso. La squadra di Mourinho, già buona di suo, è stata nettamente superiore alle altre e ha vinto grazie a una straordinaria campagna acquisti finanziata dal ratto di Ibra e dai profitti di regime di quattro anni fa, ma col tempo è diventata una corazzata solidissima, certamente poco "pazza Inter", una corazzata come non se ne vedevano dai tempi della Juve di Fabio Capello. Quella dei 91 punti, teste di cazzo.

ricerca

archivi

testata
periodo
feed rss
 

Christian Rocca – © 2002-2011

Credits: Graphic Design & Web Development to Area Web