Camillo - Il blog di Christian Rocca

Cose che non resteranno

Sanzioni alla Obama

Martin Peretz, grande elettore di Obama, giudica così le sanzioni Onu né "devastanti" né "pungenti", come era stato promesso, ma "deboli" e "fiacche", "vere sanzioni alla Obama". E, come ricorda il New York Times, anche se fossero crippling o biting poi non vengono applicate, come non sono state applicate le tre risoluzioni approvate ai tempi di Bush.

ricerca

archivi

testata
periodo
feed rss
 

Christian Rocca – © 2002-2011

Credits: Graphic Design & Web Development to Area Web