Camillo - Il blog di Christian Rocca

Cose che non resteranno

Anche gli americani, nel loro piccolo, hanno un Calderoli

Il Senato di New York ha approvato un testo di riforma del sistema di assegnazione dei 31 grandi elettori dello Stato alle elezioni presidenziali. L’idea è di non assegnarli più al candidato presidenziale che vince lo Stato di New York, come succede da sempre, ma di assegnarli al candidato che ottiene più voti popolari in tutto il paese. Insomma, la riforma cambierebbe il sistema tradizionale americano e introdurrebbe il collegio unico nazionale. Il New York Times, giornale che non perde mai l’occasione di sostenere una stronzata, naturalmente è favorevole. Il testo è, per fortuna fermo, all’Assemblea.

ricerca

archivi

testata
periodo
feed rss
 

Christian Rocca – © 2002-2011

Credits: Graphic Design & Web Development to Area Web