Camillo - Il blog di Christian Rocca

Cose che non resteranno

Ted Stevens

Sull’aereo caduto in Alaska c’era l’ex senatore Ted Stevens. Due anni fa era stato accusato e poi condannato per tangenti e, per questo, alle elezioni è stato sconfitto e non è stato rieletto. Ad aprile dello scorso anni, senza che nessun conduttore televisivo abbia intonato canti partigiani, il dipartimento della Giustizia di Obama ha deciso di cancellare la condanna di Stevens e di rinunciare a ogni futuro processo nei confronti del senatore, nel frattempo diventato ex. Stevens ora è un uomo innocente, anche se privato del suo seggio. E’ successo che il dipartimento della Giustizia di Obama ha scoperto che i magistrati dell’accusa avevano nascosto alla difesa un testimone decisivo che avrebbe discolpato il senatore e, inoltre, anche un interrogatorio di un altro testimone chiave che contraddiceva quanto aveva poi riferito al processo. Ne avevo scritto a lungo qui, qui, qui

ricerca

archivi

testata
periodo
feed rss
 

Christian Rocca – © 2002-2011

Credits: Graphic Design & Web Development to Area Web