Camillo - Il blog di Christian Rocca

Cose che non resteranno

Vieni via con Annozero

Michele, Marco e gli autori di Michele e Marco si saranno arrovellati per due settimane: che cosa possiamo fare per tornare a cantare Bella Ciao, per riprenderci le prime pagine dei giornali, per farci sospendere, ammonire, martirizzare in favore di telecamera? Com’è possibile che ora tutti parlino sempre e solo di Fabio&Roberto e non più di Michele&Marco (figuriamoci di Sandro&Vauro)? Si saranno dimenticati di noi? Che cosa abbiamo fatto di male per sopportare il trionfo di Floris con la telefonata del PresDelCons in diretta?
E allora l’ideona: facciamo la puntata sul nano-pelato mafioso. Evvai.
Ciancimino jr. e mammà, un paio di mafiosi e la solita compagnia di giro tutti insieme appassionatamente per alzare il tiro: altro che monnezza, qui Berlusconi è mafioso.
Due ore di noia mortale, trascorse ad aspettare l’unica cosa che Michele&Marco volevano dire e che, tra i titoli di coda, hanno lasciato disegnare a Vauro: Saviano parla troppo e fa venire le gomorroidi.
Le gomorroidi. Sarà per questo che je rode.

ricerca

archivi

testata
periodo
feed rss
 

Christian Rocca – © 2002-2011

Credits: Graphic Design & Web Development to Area Web