Camillo - Il blog di Christian Rocca

Cose che non resteranno

Obama, le corti speciali militari e ma-che-davero?

Khalid Sheikh Mohammed è l’ideatore, reo confesso, degli attentati dell’11 settembre. Obama aveva promesso di tirarlo fuori da Guantanamo, poi di processarlo davanti a una corte civile ordinaria, infine di tenere il processo a New York. Due anni dopo, Guantanamo è aperto, il processo non si farà a New York e nemmeno davanti una corte ordinaria. Oggi il Dipartimento della Giustizia di Obama ha deciso che il terrorista verrà processato da un tribunale militare speciale, uno di quelli ideati da Bush. A Guantanamo. Ma va?

ricerca

archivi

testata
periodo
feed rss
 

Christian Rocca – © 2002-2011

Credits: Graphic Design & Web Development to Area Web