Camillo - Il blog di Christian Rocca

Cose che non resteranno

Tipo Tiago e Almiron

Tra le frasi calcistiche più porta sfiga degli ultimi anni quella che mi sembrava imbattibile era "d’ora in poi saranno 10 finali", credo pronunciata per primo da Pippo Inzaghi ai tempi della Juve (e dello scudetto naturalmente alla Roma). La frase, nella sua banalità, si è diffusa enormemente. E’ diventata la nuova "lotteria dei rigori", la nuova "è normale che…".
La pronunciano tutti, quindi perlomeno l’effetto sportivo si azzera (ma non il fastidio).
Ora ce n’è un’altra, tutta juventina. Il mio è un appello accorato: pregherei i dirigenti della Juventus, adesso che sono ancora in tempo, di non pronunciare mai più a proposito della campagna acquisti, in nessuna combinazione, le parole "top player". Grazie.

ricerca

archivi

testata
periodo
feed rss
 

Christian Rocca – © 2002-2011

Credits: Graphic Design & Web Development to Area Web