Camillo - Il blog di Christian Rocca

Cose che non resteranno

Obama viene da Marte


La poltrona di capo dei portavoce del Dipartimento di Stato, un ruolo importante nell’organigramma dell’Amministrazione americana, era vacante perché PJ Crowley si era dimesso per il trattamento disumano (ai tempi di Bush si diceva tortura) nei confronti del soldato Bradley Manning. Ora Obama e Hillary hanno deciso di rimpiazzarlo con Victoria Nuland, stimata diplomatica di carriera che ha iniziato negli anni di Clinton e poi è stata vice consigliera per la sicurezza nazionale di Dick Cheney e poi ambasciatrice alla Nato di Bush. Obama l’aveva già scelta come sua inviata per le forze armate in Europa. Ora sarà il volto e la voce della politica estera di Washington.
Ah,Toria Nuland è la moglie di Robert Kagan, il teorico della politica estera neoconservatrice (l’America viene da Marte, l’Europa da Venere), nonché nuora dello storico delle guerre del Peloponneso Donald Kagan e cognata dell’architetto del “surge” in Iraq Frederick Kagan.
Sgomento tra i cretini convinti che Obama fosse un hippie peace&love.

ricerca

archivi

testata
periodo
feed rss
 

Christian Rocca – © 2002-2011

Credits: Graphic Design & Web Development to Area Web