Camillo - Il blog di Christian Rocca

Cose che non resteranno

I nuovi capi militari di Obama


Oggi Obama ha ufficializzato la notizia che si conosceva da qualche giorno:
il generale Martin Dempsey, attuale capo di stato maggiore dell’Esercito, il primo ottobre diventerà Chairman of Joint Chief of Staff, il principale consigliere militare del presidente, dopo la certa conferma del Senato. Il suo vice sarà l’ammiraglio James Winnefeld. La terza nomina, quella di capo di stato maggiore dell’Esercito lasciato vacante da Dempsey, è Ray Odierno, eroe dell’Iraq e dell’Afghanistan e principale collaboratore di Petraeus. Obama avrebbe voluto nominare capo del Joint Chief of Staff l’attuale vice dell’ammiraglio Mike Mullen, James E. Cartwright. Ma non c’è riuscito.

ricerca

archivi

testata
periodo
feed rss
 

Christian Rocca – © 2002-2011

Credits: Graphic Design & Web Development to Area Web