Camillo - Il blog di Christian Rocca

Cose che non resteranno

Chi è l’editorialista di Repubblica?/5

Chi è l’editorialista di Repubblica che in un suo recentissimo saggio ha scritto queste parole per descrivere una delle cose più care a Repubblica?

«Sia le dichiarazioni dei brigatisti, per quanto fossero circostanziate, reiterate nel tempo e venissero pronunciate davanti a differenti autorità giudiziarie, sia i ripetuti tentativi del senatore Flamigni in sede parlamentare e pubblicistica incontrarono la resistenza di un impenetrabile ed efficientissimo muro di gomma: un muro sorretto, fino a prova contraria inconsapevolmente, dalla magistratura (…)
Colpisce che ciò sia avvenuto in un paese ove la rivendicazione dell’obbligatorietà dell’azione penale domina e blocca da svariati decenni il dibattito pubblico sul malfunzionamento e le necessità di riforma della giustizia»
(4.fine)
Qui le puntate precedenti: 1, 2, 3, 4

ricerca

archivi

testata
periodo
feed rss
 

Christian Rocca – © 2002-2011

Credits: Graphic Design & Web Development to Area Web