Camillo - Il blog di Christian Rocca

Cose che non resteranno

Il gruppo dei pervertiti

Continua la lotta di potere dentro la teocrazia iraniana. Gli uomini di Ahmadinejad hanno nominato come vice ministro degli Esteri Mohammad Sharif Malekzadeh, sodale di Mashaei, cioè del potente cognato di Ahamadinejad, ma inviso agli sgherri del grande ayatollah Ali Khamenei. Gli uomini di Khamenei in Parlamento stanno avviando le procedure di impeachment nei confronti del ministro degli Esteri e definiscono gli avversari con il simpatico appellativo di “il gruppo dei pervertiti”.

ricerca

archivi

testata
periodo
feed rss
 

Christian Rocca – © 2002-2011

Credits: Graphic Design & Web Development to Area Web