Camillo - Il blog di Christian Rocca

Cose che non resteranno

Namo bene

Ahmed Ezz El-Arab, vicepresidente del partito laico egiziano Wafd, sostiene nell’ordine:
che l’Olocausto non c’è mai stato, che i Diari di Anna Frank sono falsi, che Bin Laden con l’11 settembre non c’entra, che i veri responsabili sono Cia, Mossad e il complesso-militare industriale, che in Iraq i soldati americani con doppia nazionalità israeliana hanno rubato opere d’arte ebraiche del periodo mesopotamico per sotterrarle sotto la moschea di Al-Aqsa di Gerusalemme in modo da dissotterarle successivamente e poter dire che un tempo sotto la moschea c’era un tempio ebraico.

ricerca

archivi

testata
periodo
feed rss
 

Christian Rocca – © 2002-2011

Credits: Graphic Design & Web Development to Area Web