Camillo - Il blog di Christian Rocca

Cose che non resteranno

Domanda politica stupida

Ma perché non c’è nemmeno un partito o un deputato, un governatore o un sindaco italiano che si alzi e dica: «Ehi, mi candido io a costruire il consenso politico e una piattaforma elettorale intorno a ciò che la BCE chiede all’italia nella famosa lettera al governo e non perché dobbiamo farci dettare l’agenda da un ente esterno, giammai, ma perché è evidente che quella sia la ricetta giusta per rilanciare l’Italia»?
Perché non c’è nemmeno un quotidiano che su questa cosa semplice e precisa conduca una campagna giornalistica?  Che senso hanno tutti i discorsi e gli editoriali sul rigore, sulle richieste dei mercati, sull’economia globale se poi tutti – partiti, uomini politici di governo e dell’opposizione – si girano dall’altra parte di fronte all’unica piattaforma seria a nostra disposizione?

ricerca

archivi

testata
periodo
feed rss
 

Christian Rocca – © 2002-2011

Credits: Graphic Design & Web Development to Area Web