Camillo - Il blog di Christian Rocca

Cose che non resteranno

C’è già un nuovo Marco Rubio


Il quarantenne Marco Rubio, l’Obama ispanico, è entrato al Senato un anno fa, ed è già una star repubblicana che molti avrebbero voluto vedere Barack Obama a novembre prossimo. Rubio ha detto di no, ma è possibile che faccia il candidato vicepresidente di Mitt Romney. Ora pare ci sia già un nuovo Marco Rubio, candidato alle primarie repubblicane del Texas per la candidatura al Senato federale di Washington. Si chiama Ted Cruz, ha 40 anni, anche lui di origini cubane, con genitori che hanno combattuto contro il regime di Batista e poi sono scappati in America. Cruz pare sia un grande oratore, studioso di Hayek, Frédéric Bastiat, Ludwig von Mises e Milton Friedman, si è laureato in legge ad Harvard, ha fatto da assistente al presidente della Corte Suprema William H. Rehnquist e naturalmente piace molto alla destra del partito. Attenzione: è nato a Calgary, in Canada. Non si può candidare a presidente, ammesso che la sua carriera politica vada avanti, ma la cosa impressionante è quanti giovani venuti dal nulla produca la politica americana.

ricerca

archivi

testata
periodo
feed rss
 

Christian Rocca – © 2002-2011

Credits: Graphic Design & Web Development to Area Web