Camillo - Il blog di Christian Rocca

Cose che non resteranno

La guerra dell’informazione

Improvvisamente a New York e a Washington è scoppiata la guerra dell’informazione. Mike Allen e Jim Vandehei di Politico hanno scritto un lungo articolo per denunciare il pregiudizio pro Obama di New York Times e Washington Post, già mobilitati nel propagandare notizie anti Romney e nel nascondere le notizie potenzialmente anti Obama. L’ultimo esempio, secondo i due di Politico, è lo straordinario spazio concesso alle abitudini cavallerizze delle moglie di Romney e l’insabbiamento delle rivelazioni sull’uso nel passato di droga leggera da parte di Obama (peraltro svelato in un libro di un giornalista del Washington Post). Sappiamo tutti che quelli di Politico hanno ragione, nel nostro piccolo lo scriviamo da anni e ancora ieri. I due giornaloni liberal hanno risposto stizziti alle accuse di Politico, mentre si sono scatenati sul web siti e opinionisti liberal con toni più pesanti. Quelli di Politico, statene certi, la pagheranno cara.

ricerca

archivi

testata
periodo
feed rss
 

Christian Rocca – © 2002-2011

Credits: Graphic Design & Web Development to Area Web