Camillo - Il blog di Christian Rocca

Cose che non resteranno

Cosa aspettarsi oggi, da Tampa/2

Oggi è anche l’unico giorno in cui si parlerà di politica estera e sicurezza nazionale, i grandi assenti di questa campagna elettorale. Ieri al Forum di Tampa era del tutto assente la retorica militaristica delle precedenti convention, comprese quelle democratiche (ricordarsi del Reporting for Duty di John Kerry nel 2004). Pare che Obama punterà su questo punto, e i suoi suoi successi militari, la settimana prossima a Charlotte. I repubblicani invece non ne parlano, per due motivi. Il primo è che distrarrebbe dall’economia e dai posti di lavoro. Il secondo è che Obama ha fatto bene (Bin Laden, droni, Libia, Guantanamo, detenzioni, eccetera).
Stasera però saliranno sul palco del Forum di Tampa John McCain e soprattutto Condi Rice (ci sarà anche Tim Pawlenty, oggi impegnato anche in un incontro extra convention organizzato dai cosiddetti neoconservatori). McCain è sinonimo di sicurezza nazionale, per storia personale e politica. Condi Rice è il volto della più tradizionale politica estera americana. I repubblicani proveranno a descrivere Obama come uno incapace di gestire gli affari del mondo. Accuseranno Obama di aver dimenticato la guerra in Afghanistan. Non andranno molto lontano. Obama, è vero, non ha una sua filosofia di governo mondiale compiuta, è partito realista si è trasformato in rivoluzionario ed è tornato realista, mostrandosi cinicamente come Nobel per la Pace e autorizzatore di assassinii, anche di cittadini americani, con i missili sganciati dai droni (anche per evitare di metterli poi a Guantanamo). Ma gli americani apprezzano la sua risolutezza anti terrorismo, l’aver guidato from behind, dal sedile posteriore, in questo momento di crisi in cui è meglio stare alla larga da altri problemi. E poi ha fatto fuori Bin Laden. E ucciso ogni possibile sospetto con missili di alta precisione lanciati da aerei senza pilota, combattendo una guerra segreta che per il fatto che sia segreta rassicura molto più di una più onesta, coerente e coraggiosa campagna militare con le telecamere accese 24 ore su 24.

ricerca

archivi

testata
periodo
feed rss
 

Christian Rocca – © 2002-2011

Credits: Graphic Design & Web Development to Area Web