Camillo - Il blog di Christian Rocca

Cose che non resteranno

Chi vincerà le elezioni americane

Dan Baltz del Washington Post, uno dei più rispettati e affidabili cronisti politici d’America, ha scritto un articolo per segnalare che secondo alcuni scienziati della politica le elezioni non sono state già vinte da Obama. I sondaggi oggi dicono una cosa diversa, ma i sondaggi fotografano l’esistente non sono previsioni. Se invece dei sondaggi si passa alle previsioni basate su modelli matematici la situazione è leggermente differente. Su 13 previsioni raccolte dalla rivista Political Science and Politics, Obama è dato come vincitore del voto popolare otto volte, contro le cinque di Romney. Le elezioni, peró, si vincono nel collegio elettorale che talvolta, anche se raramente, non coincide col voto elettorale (Gore prese mezzo milione di voti in più di Bush). La rivista segnala anche 3 studi sul collegio elettorale. In due casi prevale Obama, in uno Romney. In tutti e tre i casi però gli studiosi mettono le mani avanti e dicono che potrebbe accadere anche il contrario e che sono elezioni all’ultimo voto. Insomma, nessuno sa niente. Ma io penso che vincerà facile Obama, almeno oggi.

ricerca

archivi

testata
periodo
feed rss
 

Christian Rocca – © 2002-2011

Credits: Graphic Design & Web Development to Area Web