Camillo - Il blog di Christian Rocca

Cose che non resteranno

Che cosa c’è nel nuovo IL

La copertina tripla, ispirata a Frank Lloyd Wright, l’avete vista. E forse si è capito che c’è anche una guida di Madrid fatta a nostro modo. La storia di copertina, Come farcela in America, parte con un mio lungo pezzo sul Sogno americano, continua con un ancora più lungo articolo di Dave Eggers e finisce con uno sterminato saggio di Walter Kirn, lo scrittore di Up in the Air (il film con Clooney). In realtà c’è anche altro. Sono 27 pagine. Ci sono tutte le cose fisse, poi, da quella stronza di Arianna Bonazzi che ci fa a pezzi, al poeta Pasquale Panella, alla moda super cool alla canzone di Leo Colombati. E si inizia come sempre con gli incipit questa volta di Andrea Romano, Vincenzo Latronico e Francesco Costa. C’è l’esordio dello scrittore Filippo Bologna (I pappagalli) che scrive un Fogliettone contro la cultura e la pratica degli aperitivi. Ma guardare anche le figure, cioè le splendide illustrazioni della catalana Maria Corte. Niente male, a proposito di illustrazioni, anche quelle cinesi di LaMosca, ragazzi spagnoli in trasferta in Messico. C’è, verso la fine del numero , un saggio di Matteo Renzi. Adesso tocca a noi, si intitola. Più che un saggio è il suo manifesto politico e culturale. C’è anche una nuova sezione l’Intervista larga, 27 mila battute di Intervista super tecnica ad Arrigo Sacchi. Il colpevole è Francesco Pacifico, che ha scritto pure altri 26 pezzi, più due traduzioni. Ci sono altri nuovi collaboratori, accanto ai soliti e in particolare al formidabile manipolo delle Rane e del World Report. C’è Matteo Bordone, con due articoli (uno, tenetevi forte, sui coriandoli). C’è Federica Sasso. C’è Filippo La Porta. C’è Giordano Teodoldi. C’è Martino Cervo. C’è Guido Moltedo. C’è un gigante della cultura americana, Leon Wieseltier, qui non molto carino sul mito di Bruce Springsteen. Ma niente paura, gli risponde Leo Colombati e poi fa da paciere Stefano Pistolini. Ah, la traduzione colombatiana di Thunder Road è nell’interno-aletta della cover. Ci sono molte altre cose, articoli, foto, infografiche. Ora prenotate la vostra copia venerdì in edicola, con Il Sole 24 Ore, oppure nell’iTunes store per iPad.

ricerca

archivi

testata
periodo
feed rss
 

Christian Rocca – © 2002-2011

Credits: Graphic Design & Web Development to Area Web