Camillo - Il blog di Christian Rocca

Cose che non resteranno

I repubblicani si piegano, le elezioni hanno conseguenze

Come previsto ieri notte, lo Speaker della Camera John Boehner ha iniziato l’operazione di allontanamento dalla follia dei Tea Party e ha detto di essere pronto a un compromesso con il presidente e i democratici. I repubblicani, ha detto, sono aperti a discutere di nuove entrate. Cioè a nuove tasse. Troveranno la soluzione entro la fine dell’anno, più o meno così: taglio della spesa, aumento delle tasse di chi guadagna più di 250 mila dollari con l’estensione del resto delle riduzioni fiscali di Bush. Così tutti potranno dire di aver messo il paese davanti agli interessi di partito, concedendo gli uni qualche taglio di spesa e gli altri l’aumento delle tasse ai ricchi, e di aver ridotto il peso fiscale per il ceto medio.

ricerca

archivi

testata
periodo
feed rss
 

Christian Rocca – © 2002-2011

Credits: Graphic Design & Web Development to Area Web