Camillo - Il blog di Christian Rocca

Cose che non resteranno

Obama nomina un bushiano a capo dell’Fbi

Obama ha scelto James Comey come nuovo direttore dell’Fbi. Cinquantatrè anni, di New York, Dopo l’11 settembre 2001 Comey è stato scelto da George W. Bush come procuratore distrettuale di Lower Manhattan, l’area della città con competenza sulla strage di Ground Zero. Successivamente, Comey è stato nominato da Bush vice Attorney General, vice ministro della Giustizia. A Washington è ricordato per aver detto no a un programma di intercettazioni della NSA mentre Il ministro John Ashcroft era in ospedale e per aver scelto il procuratore speciale del caso Plame-CIA. Dopo gli anni di Bush, Comey è andato a lavorare per big corporation americane e, infine, per un Hedge Fund. Ora Obama lo ha scelto per guidare l’agenzia investigativa federale degli Stati Uniti.

ricerca

archivi

testata
periodo
feed rss
 

Christian Rocca – © 2002-2011

Credits: Graphic Design & Web Development to Area Web