Camillo - Il blog di Christian Rocca

Cose che non resteranno

Il filosofo politico del guru di Obama (sorry per la parola guru)

In Collision 2012, il bel libro di Dan Balz, il decano dei cronisti politici americani (è del Washington Post), il manager della campagna di rielezione di Obama dice che il suo filosofo politico preferito è… Mike Tyson. “Tyson una volta ha detto che tutti hanno un piano, fino a quando non gli dài un pugno in faccia. Poi non ce l’hanno più”.

Questo è stato il metodo politico ed elettorale di Obama: picchiare duro. Rose e fiori, invece, sui giornali italiani.

ricerca

archivi

testata
periodo
feed rss
 

Christian Rocca – © 2002-2011

Credits: Graphic Design & Web Development to Area Web