Camillo - Il blog di Christian Rocca

Cose che non resteranno

Ecco come James Kirchick ha umiliato in diretta tv la propaganda di Putin e la legge anti gay

A James Kirchick dovrebbero dare un Pulitzer, un Oscar, un Nobel. Invitato, in collegamento dalla Svezia, dalla tv cospirazionista Russia Today (in lingua inglese) a parlare del caso Manning, invece che rifiutare l’orribile propaganda anti americana ha indossato bretelle gay pride e ha deciso di denunciare la legge anti gay di Putin, il regime di Mosca e la macchiettistica propaganda di Russia Today. Leggete e guardate.

ricerca

archivi

testata
periodo
feed rss
 

Christian Rocca – © 2002-2011

Credits: Graphic Design & Web Development to Area Web