Camillo - Il blog di Christian Rocca

Cose che non resteranno

Giovedì sarà presentata la più grande invenzione del secolo, so far

I rumors ormai non si contano più e appare ormai certo che il grande annuncio che farà giovedì Elon Musk, il geniale imprenditore-inventore che guida Tesla, Space X e il progetto di HyperLoop (ricordate la cover di IL?), sarà una mega batteria per abitazioni private e aziende che consentirà di immagazzinare energia da sole o vento (oggi non si può) oppure di fare la scorta di notte (quando l’energia elettrica costa molto meno) per consumarla di giorno (quando collegarsi alla rete elettrica costa di più).

La batteria domestica sembra un frigorifero minimalista (bianco o di colore scuro) e costa 13mila dollari, ma le società elettriche americane sono pronte a coprire il costo per la metà (anche a loro conviene che di giorno i consumatori liberino spazio alla rete elettrica). 

300 famiglie in California stanno provando da un anno la batteria al litio di Musk (tecnologicamente la stessa usata per le auto Tesla). In a evada, intanto, procedono i lavori della mega-fabbrica di batterie di Musk – la Gigafactory – da 5 miliardi di dollari. 

ricerca

archivi

testata
periodo
feed rss
 

Christian Rocca – © 2002-2011

Credits: Graphic Design & Web Development to Area Web