CAMILLO


Recensione di
CONTRO L'ONU


Maurizio Molinari
SPECCHIO DELLA STAMPA
11 giugno 2005

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ONU: SPRECHI, ERRORI, ORRORI
Per comprendere perché le Nazioni Unite non funzionano bisogna leggere Contro l'Onu. Christian Rocca vi ricostruisce le ragioni dell'inefficienza e della debolezza. Sperperi come il finanziamento di agenzie inefficienti, errori politici come quelli commessi in Ruanda e in Bosnia, orrori morali come l'antisemitismo di Stati che sfruttano da decenni le regole vigenti per discriminare Israele. Lo scandalo della Oil for Food che minaccia di travolgere il segretario Kofi Annan e il fatto che siano alcune dittature a erigersi a paladini dei diritti umani portano a concludere che il fallimento dell'Onu sia inesorabile. Dietro l'angolo c'è però la possibile alternativa: sostituire l'Onu con "l'idea formidabile" di un'alleanza fra le democrazie che sfidi le tirannie che minano la legittimità e credibilità del Palazzo di Vetro.
Maurizio Molinari
CONTRO L'ONU di Christian Rocca, Lindau, 150 pagine, 13,50 euro.